La triade incatenata

0 Condivisioni
ttp://www.w3.org/TR/REC-html40/loose.dt">www.w3.org/TR/REC-html40/loose.dtd">

La triade

Si chiama triade una terna di numeri in cui uno è la somma degli altri due, e ciò
non soltanto rispetto al valore assoluto, ma anche rispetto alle singole cifre della
decina. Ad esempio: i numeri 3.48.51 non costituiscono una triade, per il fatto che,
mentre 51 risulta la somma di 3 e 48, considerando le cifre della decina, si nota
che la decina del numero 3, che è 0, sommata con quella del 48, che è 4, non dà
come risultato la cifra 5 del 51; e similmente, nelle cifre della unità si vede che 3+8
non fa 1, così come 8+1 non fa 3, ecc. Ecco invece qualche esempio di triade
perfetta:

11.56.67: nella quale si vede che nelle decine, 1 +5=6 e nelle unità 1+6=7.
E ancora 24.63.87; 81.20.61; 13.73.60 sono evidentemente triadi.

La triade doppia (o incatenata)

Si compone di due ambi uniti, che hanno un elemento comune, che occupa in ogni
caso la posizione di primo e quarto, cioè primo del primo ambo e ultimo del
secondo ambo.

Esempio all’estr. 33/74 si presentava a Firenze l’ambo 80.70 ed alla
successiva estrazione ancora a Firenze l’ambo 10.80. Ora, esaminando i 4
numeri, si osserva che il numero 10 chiude la triade 80.70.10 e che nello
stesso tempo il numero 80 chiude la triade 70.10.80. Ecco quindi un caso
tipico di triade doppia, nella quale appunto il numero 80 costituisce il
primo elemento del primo ambo e il secondo ambo. Ossia rappresenta il
numero chiave delle triade doppia, incatenata in quanto ogni numero fa
parte integrante sia della prima che della seconda triade.

OGGETTO DELLA PREVISIONE

Consiste nel gioco del numero che chiude la seconda triade come ambata nelle due
ruote in cui sono comparsi i due ambi. Nel caso essi siano presi dalla medesima
ruota, è consigliabile aggiungere ad essa la ruota di posizione gemella, ossia quella
che, numerando la ruote in ordine alfabetico della prima sillaba, risulta distanziata
dalla prima di 5 posti. Così, nell’esempio citato, dato che i due ambi erano usciti
entrambi a Firenze, bisognava, ai fini della previsione, aggiungere la ruota di Roma,
che partendo da Firenze si trova a 5 posti di distanza.
Oltre al gioco dell’ambata, si deve aggiungere il gioco di due ambi secchi per tutte,
formando dal numero ambata con gli altri due elementi della triade, oppure dei tre
numeri per la sorte di ambo.
L’esperienza ha dimostrato che con maggiore frequenza, quando manca l’esito
dell’ambata, si verifica l’uscita dell’ambo per tutte, e specialmente di uno dei due
ambi che si formano col numero ambata.
Nell’esempio riportato, si aveva dopo 3 estrazioni l’ambata 80 a Roma, ruota
gemellare di Firenze, che esauriva la validità del pronostico, cui però seguiva la
sortita dell’ambo 80.10 a Napoli nella successiva estrazione. Da notare che, come
non di rado si verifica, l’ambata 80 si è presentata anche a posto, cioè nella
medesima posizione occupata dal secondo numero dei due ambi che costituiva la
triade doppia.
La validità del gioco è generalmente di 5/6 estrazioni, eccezionalmente 7 estrazioni
per l’esito di ambo.

Un altro esempio:
Estr. 29/74 MILANO 45.14 posizione 1° 2°
Estr. 37/74 TORINO 31.45 posizione 1° 2°
Previsione:
Milano – Torino: 45 Ambata e 1° – 2° estratto
Tutte: 45.14.31 Ambo
Esito:
Estr. 42/74 a Milano il numero 45 al 1° posto di estratto!
Come si vede, anche in questo caso il successo si è verificato con la
comparsa del 45 in una delle due posizioni della triade.

I due ambi formativi della triade devono essere comparsi a distanza non superiore
a 15 estrazioni; se però occupano posizioni uguali, la distanza può estendersi anche
a circa 20 estrazioni, dato che il requisito posizionale accresce il valore
probabilistico del successo.
È di particolare importanza che gli ambi formativi siano uniti, cioè occupanti
posizioni contigue, diversamente la previsione perde molto della sua efficacia ed
incontra non pochi esiti negativi.

0 Condivisioni
No tags for this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato!
Iscriviti per ricevere gratuitamente tutti gli aggiornamenti
Odiamo lo spamming. Riceverai massimo una mail alla settimana. Abbiamo a cuore la tua privacy e non diffondiamo il tuo indirizzo. La riservatezza e' garantita al 100%
Chiudi e non mostrare piu'