Ambi Aura

Gli ambi Aura sono una serie di ambi che possiedono una particolare proprietà: la loro somma (fuori 90) coincide con il complemento a 90 di uno dei due. In tutto si tratta di 86 combinazioni, elencate nella tabella seguente:

1

88

2

86

3

84

4

82

5

80

6

78

7

76

8

74

9

72

10

70

11

68

12

66

13

64

14

62

15

60

16

58

17

56

18

54

19

52

20

50

21

48

22

46

23

44

24

42

25

40

26

38

27

36

28

34

29

32

 

distanziatore.gif (837 byte)

31

28

32

26

33

24

34

22

35

20

36

18

37

16

38

14

39

12

40

10

41

8

42

6

43

4

44

2

46

88

47

86

48

84

49

82

50

80

51

78

52

76

53

74

54

72

55

70

56

68

57

66

58

64

59

62

61

58

 

distanziatore.gif (837 byte)

62

56

63

54

64

52

65

50

66

48

67

46

68

44

69

42

70

40

71

38

72

36

73

34

74

32

75

30

76

28

77

26

78

24

79

22

80

20

81

18

82

16

83

14

84

12

85

10

86

8

87

6

88

4

89

2

 

Oltre alla citata proprietà sommativa, ogni coppia di numeri appartiene alla medesima tripla di figura (1-4-7 oppure 2-5-8 oppure 3-6-9).

Per poterli sfruttare utilizzeremo un metodo semplice ma un po’ oneroso per quanto riguarda il lavoro di rilevazione: bisognerà rintracciare, in una estrazione, la sortita di due numeri appartenenti al medesimo ambo Aura, ed essi dovranno essere assolutamente isotopi (ovverosia occupare la medesima posizione estrazionale). A questo punto si giocherà per ambata sulle due ruote il numero il cui complemento a 90 è anche la somma dei due elementi che compongono l’ambo. Bisognerà anche avere un’accortezza: il numero ambata dovrà essere presente solo sulla ruota in cui è stato rintracciato, altrimenti la previsione sarà nulla.

Vediamo un esempio recente: nell’estrazione del 14 luglio 1999 sulla ruota di Venezia sortisce come 4° estratto il numero 83, appartenente all’ambo Aura 83-14. Ebbene, il 14 è presente sulla ruota di Palermo proprio come 4° estratto (quindi isotopo). Tra i due numeri, quello il cui complemento a 90 coincide con il valore somma dell’ambo è l’83 (perché 90-83=7 e 83+14=97=7). Si pone in gioco, quindi, il numero 83 come ambata sulle ruote di Palermo e Venezia. L’esito si ha al 5° colpo, con l’uscita dell’83 sulla ruota di Palermo.

No tags for this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rimani aggiornato!
Iscriviti per ricevere gratuitamente tutti gli aggiornamenti
Odiamo lo spamming. Riceverai massimo una mail alla settimana. Abbiamo a cuore la tua privacy e non diffondiamo il tuo indirizzo. La riservatezza e' garantita al 100%
Chiudi e non mostrare piu'